Fluorescent Pigs

2010
Italy

Fluorescent Pigs sono Andrea BelfiAlessandro "Asso" Stefana

Andrea Belfi inzia a studiare batteria all'età di 14 anni. Tra il 1998 e il 2001 ha vissuto a Milano, dove ha frequentato corso di arte contemporanea di Alberto Garutti, che ha contribuito a sviluppare una più ampia comprensione dell'arte . Tra il 2000 e il 2008 è stato batterista del trio rock strumentale Rosolina Mar. A partire dal 2002 Belfi ha sviluppato un liveset solista, dove sviluppa la sua abilità nel drumming con dispositivi elettroacustici e synthezisers. Finora ha pubblicato tre album da solista: nel 2002 ha autoprodotto , sotto la propria etichetta Chocolateguns il suo primo disco solista Ned n ° 2 , che ha ricevuto ottime recensioni su The Wire e Bananafish. Il suo secondo album solista Between Neck & Stomach è stato pubblicato nel settembre 2006 dall'etichetta svedese Hapna. Questo album è stato ben recensito da riviste e fanzines come The Wire, Vital Weekly, Boomkat, All Music Guide. Il suo ultimo disco solista Knots, registrato e prodotto da Giuseppe Ielasi , è stato pubblicato da Die Schachtel. Dal 2004 collabora con HomeMovies associazione che raccoglie e ri- assembla vecchi filmati di famiglia, suonando sui loro film restaurati. Tra il 2006 e il 2008 Andrea concepisce, con il contributo visivo di Mirco Santi,  il suo progetto Stillivingrooms che potrebbe essere descritto come un evento audiovisivo tra installazioni sonore, performance e una proiezione privata di vecchi film. E' stato presentato a Netmage Festival di Bologna e presso la Fondazione Claudio Buziol di Venezia. Dal 2009 ha partecipato a diversi programmi di artist- in- residence, tra cui quelli all' Harlem Studio di New York ( aprile 2009) , all'Hotel Pupik in Scheifling, Austria, Q - O2 Werkplaats in Bruxelles, Belgio. Nel maggio 2011 ha vinto il Movin' Up premio che gli ha permesso di sviluppare il suo progetto Tumble a New York. Nel 2009 ha iniziato una serie di nuove collaborazioni con una vasta gamma di artisti: un trio con il musicista americano e insegnante d'arte del suono David Grubbs (Gastr del Sol, Bastro. Squirrel Bait) e Stefano Pilia (3/4HadBeenEliminated).  Un trio chiamato Il Sogno del Marinaio insieme a Pilia ed il leggendario bassista Mike Watt (Minutement, Firehose, Iggy and the Stooges). Un duo con il musicista olandese Machinefabriek e un duo con improvvisatore tedesco Ignaz Schick. Un duo chiamato Tumble con il compositore elettroacustico e improvvisatore Attila Faravelli. Un gruppo chiamato Hobocombo inteso come un omaggio al percussionista e compositore americano Moondog.

Alessandro "Asso" Stefana: Chitarrista, compositore, produttore, Alessandro Stefana, meglio conosciuto come “Asso” [Brescia 1981], si avvicina alla musica grazie al padre. Nel 1987 segue studi di chitarra classica che proseguiranno sino al 1998. Col tempo si incuriosisce ed appassiona a molti altri strumenti cominciando a creare un personale mondo di suoni e visioni, che spaziano da atmosfere oniriche a immaginari vagamente western, con riferimenti sia al blues rurale sia alla psichedelia. Tutto è reso ancor più suggestivo dall’insolito accostamento di molteplici strumenti quali: lap steel e pedal steel guitar, kalimba, omnichord, loop di vinili, ukulele, balafon, chitarra elettrica, banjo, echi a nastro. Collabora stabilmente con Guano Padano, Vinicio Capossela, Mike Patton "Mondocane" e Marco Parente

Phonometak Series #8
Phonometak Series #8
wal137
Phonometak Series 8
10inch LP
Giugno, 2010
4 tracks
27 minuti

Artisti

2partiMOLLItremolanti 3tons 61 Winter's Hat A Short Apnea Agatha Almandino Quite Deluxe Anatrofobia Arrington De Dionyso Quartet Bachi da Pietra Bias! Black Engine Bologna Violenta Bron y Aur Bugo Bz Bz Ueu Cardosanto Claudio Rocchetti Dälek Damo Suzuki with Metak Network Damo Suzuki’s Network Dead Like Me Dogon Dune EAReNOW Eterea Postbong Band Fluorescent Pigs Four Gardens in One Fuzz Orchestra Gerda Germanotta Youth Gianni Gebbia Gianni Gebbia, Lukas Ligeti, Massimo Pupillo Gianni Mimmo & Xabier Iriondo Giovanni Succi Gli Ebrei HaveyousaidMakhno? Hell Demonio Hofame Hysm?Duo I Camillas Iceburn Il Lungo Addio Jasminshock Jealousy Party L'Enfance Rouge Larkin Grimm and Rosolina Mar Leg Leg Lukas Ligeti Lukas Ligeti & Joao Orecchia Madrigali Magri Makhno Maria Mesch Masche Massimo Pupillo Mats Gustafsson Mattia Coletti Meteor Microapocalypse Mir Miss Massive Snowflake MoE Mulu Old Time Relijun Oleo Strut On Fillmore One Dimensional Man Ovo Oxbow Paolo Angeli Paolo Cantù Permanent Fatal Error Plasma Expander Polvere Pupillo, Kazuhisa, Yoshigaki Quasiviri R.u.n.i. Rinunci a Satana? Rllrbll Rosolina Mar Satantango Scarnella Sedia Sinistri Sinistri & Xabier Iriondo Six Minute War Madness Squarcicatrici Starfuckers Surgical Beat Bros Talibam! Tangatamanu Taras Bul'ba Tasaday The Connie Capri Organ Chamber Orchestra The Hutchinson The Observatory The Pornography The Rambo The Shipwreck Bag Show Ultravixen Uncode Duello Uochi Toki Uomoman Uzrujan Various Artist Walter Prati & Evan Parker White Tornado X-Marillas X-Mary Xabier Iriondo Zu Zu & Xabier Iriondo [1] Kilo of Black Bondage